ROMA
SABATO 6 OTTOBRE – 8:30 P.M.
COMPRA I BIGLIETTI


by Yanni Andreopoulos

I Celtics hanno vinto un numero record di 16 campionati, incluso il record nel record di otto vittorie consecutive nel periodo 1959-66. Alla fine della stagione scorsa per i Celtics quei record sembravano un vago ricordo del tempo lontano, quando il loro bilancio di 24-58 vittorie-sconfitte non li ha qualificati per i palyoffs. Durante l’estate tuttavia, i Celtics hanno effettuato due trasferimenti bomba aggiungendo alla squadra gli All-Stars Kevin Garrett e Ray Allen (17 apparizioni con le All-Stars tra i due). Secondo molti conoscitori la squadra θ stata improvvisamente catapultata in quello che una volta era un territorio familiare: essere la favorita per le finali del girone orientale della NBA.

I Toronto Raptors stanno uscendo da una stagione strepitosa. Essi hanno vinto la divisione atlantica per la prima volta nella loro storia, divenendo nel frattempo la prima squadra canadese a vincere un campionato divisionale della NBA. Il loro bilancio di 47-35 vittorie-sconfitte eguaglia il loro record assoluto e garantisce loro il vantaggio di iniziare i playoffs giocando in casa. La squadra presenta un aroma europeo particolare, avendo nei ranghi parecchi giocatori che prima di venire alla NBA sono stati delle stelle nei campionati europei. I Raptors sperano di capitalizzare sul successo della stagione passata e questa gara contro i blasonati Celtics potrebbe rivelarsi una lotta tra le due compagini per la supremazia nella divisione atlantica della NBA della prossima stagione.